Joe Barbieri con Tony Canto: un tour acustico dedicato agli autori italiani

Un momento delle prove del tuor a casa Barbieri

Un momento delle prove del tour a casa Barbieri

Joe Barbieri può a giusta ragione essere considerato tra gli eredi contemporanei di quella scuola autoriale che lega i Giorgio Calabrese agli Alberto Testa, i Sergio Bardotti ai Carlo Alberto Rossi. Ed è proprio alla scrittura, nonostante una lusinghiera carriera da cantautore, che l’artista napoletano ha sempre riconosciuto di sentirsi maggiormente votato: “sono essenzialmente un compositore – ha dichiarato Barbieri in più di un’occasione – che per qualche scherzo del destino si ritrova catapultato su di un palco con l’amabile costrizione di dover cantare le cose che scrive”.
Alle medesime radici compositive attinge Tony Canto
penna raffinata per il teatro, per il cinema oltre che per interpreti come Nina Zilli, Musica Nuda e Patrizia Laquidara (ma anche produttore illuminato e chitarrista per molti artisti preziosi, da Mario Venuti a Mannarino tra gli altri).

Barbieri e Canto hanno deciso senza calcoli d’opportunismo di celebrare i loro comuni riferimenti autoriali attraverso una tournée in solitaria dal titolo “Maestri – gli autori della canzone leggera italiana riletti per due chitarre, silenzi e voce sola”: come in una serata tra amici, i due musicisti – Barbieri alla chitarra e alla voce, e Canto alla chitarra 7 corde e al guitalele –spoglieranno fino al loro nocciolo canzoni indimenticabili a perle nascoste del repertorio musicale del nostro Paese, al fine di celebrare gli autori che le hanno scritte, nobilitando così la via italiana alla composizione cosiddetta “leggera”.

Il tour, prodotto da Microcosmo Concerti, partirà il prossimo 21 aprile. A seguire le prime date confermate (maggiori informazioni e link per l’acquisto dei biglietti su www.joebarbieri.com):

 

21 aprile Trani (La Buvette)
22 aprile Fasano (Teatro Sociale)

4 maggio Roma (Auditorium Parco della Musica)

5 maggio Misano Adriatico (Secret concert)

6 maggio Milano (Salumeria della Musica)

7 maggio Modena (Loft350)
8 maggio Napoli (Teatro Bolivar)

13 maggio Cagliari (Bflat Jazz Club)
14 maggio Sassari (Birdland Jazz Club)
15 maggio Pisticci (Casa Elizia)
16 maggio Catanzaro (Teatro Nuovo Supercinema)
4 giugno Monopoli (Villa Carenza)

About the author

Sociologo, fotografo, amante della musica e chitarrista occasionale. Napoletano "nato in casa", contagiato da quella bellezza tutta partenopea, contraddittoria e spontanea, che si è trasformata, nel tempo, in incessante ricerca visiva. Per Idea Napoli cura la rubrica “Fuori Cronaca”.

Potrebbero interessarti

JOIN THE DISCUSSION

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.